più flessibilità, rapidità e concretezza nell'organizzazione aziendale

Organizzo, pianifico, contribuisco al cambiamento

Chi sono

Dal 1995 mi occupo di organizzare imprese. Ho affiancato numerose aziende nella loro riorganizzazione interna e nel loro posizionamento nel mercato
definendo piani strategici ed operativi, trasferendo loro metodologie di gestione.

Ho contribuito alla costituzione della metodologia denominata “5.8.6.”.

Ho maturato esperienze molto importanti nell’innovazione delle Organizzazioni occupandomene come Project Manager, Project Leader e Business Process Reviser. Sono stata Project Leader nella strutturazione di Fondi Immobiliari di investimento come strumento finanziario di sviluppo territoriale nell’ambito dei progetti D.E.S., Distretto Economico Sociale.

Mi sono occupata di pari opportunità e di formazione.

Ho ricoperto ruoli nelle imprese quale Presidente, Amministratore Delegato o Consigliere di Amministrazione,
Componente di Commissioni Consultive o Propositive. 


Ho ricoperto incarichi in Associazioni di rappresentanza. 
(Tra questi: Vice Presidente di Padova, poi del Veneto e Italia, del Gruppo Giovani Imprenditori di Confindustria ;
Componente Giunta nazionale di Confindustria;
componente Consiglio Direttivo e Giunta di Assoconsult,
Vice Presidente AIDDA Veneto e Trentino A.A.).

Le priorità di questo tempo

DEFINIRE NUOVI PERCORSI

ACCEDERE ALLA FINANZA

ORGANIZZAZIONE SNELLA, FLESSIBILE, LIQUIDA

INFORMAZIONI PER GESTIRE RAPIDAMENTE

NUOVA DISTRIBUZIONE E NUOVI MERCATI

COMPETENZE NUOVE ED ECCELLENTI

SUPER SPECIALIZZAZIONE

SOSTENIBILITA’ SOCIALE

Come 

CONSULENZA

E’ mio elemento distintivo la capacità di accompagnare le diverse persone attive nelle organizzazioni nell’attuazione di piani di sviluppo. Le affianco operativamente nel provvedere alla realizzazione di quanto programmato passo dopo passo.
Vanto una grande esperienza in materia e con piacere la metto a disposizione delle imprese attuando metodologie consolidate ed efficaci.

FORMAZIONE

Vi sono alcuni argomenti che oggi nelle imprese si possono considerare di base ed altri di livello maggiormente evoluto. Diffondere una medesima cultura del lavoro per permettere all’azienda di funzionare e in armonia è spesso il principale motivo che induce a perseguire un percorso formativo individuale o collettivo. 
La mia capacità d’interazione unitamente alla conoscenza tecnica mi permette di attuare piani formativi coinvolgenti di crescita personale e professionale.

Qual’è il percorso per un nuovo progetto

1

ANALISI

Raccolgo i bisogni dal cliente effettuando, se possibile, una analisi dell’impresa. 
Ascolto i soci, i dirigenti ed il personale operativo; verifico la documentazione resami disponibile.
Raccolgo informazioni rispetto all’impresa ed alle persone che vi operano.
Ottengo così una mia conoscenza dell’azienda più dettagliata che si aggiunge a quanto le persone mi hanno raccontato.

2

PROGRAMMA

Elaboro tutte le informazioni raccolte e formulo una mia proposta di sviluppo per l’impresa o per il settore in esame.
Faccio questo attingendo dalla mia esperienza e seguendo il metodo 5.8.6. di cui sono ideatrice e promotrice. 
Nel progetto indico anche le eventuali compentenze che sarebbero utili per poter procedere.

3

VERIFICA

Lascio un pò di tempo per pensare e solo dopo torno per raccogliere
riflessioni,
spunti di miglioramento continuo,
di affinamento del progetto
e di crescita.

Sono dove vuoi

Spazio e Tempo si sono ridotti enormemente, in questo contesto operiamo con consapevolezza.
Da molto affianco le persone nello sviluppo di programmi organizzativi adottando le più diverse modalità, onsite od online.
Molte cose si possono fare e la tecnologia, di cui sono una strenua promotrice, è spesso foriera di ulteriori possibilità!
Insieme, possiamo affrontare il percorso di crescita che ti prefiggi.

INIZIA OGGI